Sostenibilità

Tecnologia e sostenibilità sono due facce della stessa medaglia.
Milior in questi ultimi anni ha investito molto nelle tecnologie atte a produrre tessuti con il minimo impatto ambientale e ha dedicato uno spazio molto ampio nelle collezioni a tessuti prodotti con fibre riciclate come lana, cotone, polyester e poliammide.
E’ nata così una serie di articoli che hanno ottenuto il marchio GRS che certifica che questi tessuti sono ottenuti tramite l’utilizzo di una percentuale di fibre riciclate e senza l’ausilio di prodotti chimici.
L’azienda ha ottenuto anche il marchio RWS che certifica la provenienza della lana vergine da allevamenti selezionati che garantiscono il benessere degli animali e la completa tracciabilità della materia prima.
Nelle collezioni vi sono anche numerosi articoli certificati Oeko-Tex.
Inoltre dal 2019 Milior ha ottenuto l’Higg Index che certifica la sostenibilità della catena produttiva ed è membro dell’iniziativa BCI Cotton dal 2018.

BCI cotton initiative si occupa di certificare la produzione di cotone tenendo conto di alcuni fattori di sostenibilità molto importanti quali: salvaguardia del territorio di produzione, opportunità sociali ed economiche per le popolazioni coinvolte nella produzione.

Global recycled standard è una certificazione che assicura la completa sostenibilità dei tessuti prodotti partendo da materie prime riciclate sia pre-consumer che post-consumer. Tutta la filiera produttiva è tracciabile e si sposa pienamente con la filosofia di Milior che ha dato grande importanza ed evidenza nella propria collezione a tessuti prodotti con materie prime selezionate e riciclate. Milior oltre ai tessuti in lana riciclata offre anche, propri del suo DNA, tessuti tecnici in Polyester e Poliammide elasticizzati prodotti interamente con materiali quali le reti da pesca e le bottiglie di plastica recuperate, riciclate e nuovamente impiegate per la produzione del filato.


Responsible Wool Standard si occupa di certificare la provenienza di lana vergine tracciando per intero il ciclo produttivo a partire dalla materia prima stessa. RWS assicura che le lane prodotte sotto il detto standard provengono da allevamenti sostenibili che rispettano il benessere degli animali, l’ambiente e le condizioni economiche e sociali degli stessi allevatori.

I nostri tessuti sono testati e certificati OEKO TEX e quindi corrispondono e rispettano le regolamentazioni di legge in merito ad ecologia, processo produttivo e sostenibilità.


La certificazione GOTS promuove e certifica l’utilizzo di prodotti organici per la realizzazione di tessuti. Vengono tracciati e controllati tutti i passaggi produttivi in modo di ridurre al massimo l’impatto ambientale e l’ utilizzo di sostanze chimiche.

FSC è la certificazione che sostiene l’utilizzo di materie prime provenienti da legname sostenibile vale a dire da foreste che sono monitorate e rinnovabili senza depredare il nostro pianeta in maniera irreversibile.


La Milior è membro dell’ Higg Index dal 2019. L’Higg Index è un modulo che consente di misurare gli impatti sociali e ambientali della catena di fornitura e la performance di sostenibilità di Milior come azienda nel suo complesso. Il modulo Higg Facility Environmental Module (FEM) valuta il sistema di gestione ambientale, l’uso dell’energia e dell’acqua, il livello di emissioni, il trattamento delle acque reflue, la gestione dei rifiuti, l’uso e la gestione delle sostanze chimiche. Il modulo consente inoltre di quantificare l’impatto degli scarichi idrici lungo la nostra catena del valore potendo essere esteso anche a tutte le attività produttive riguardanti la nostra filiera così da garantire la completa sostenibilità dei nostri tessuti.

Sostenibilità tessuti
Sostenibilità lana
Sostenibilità pesca
Sostenibilità plastica